Colombara Veronese – Garganega IGT

Colombara Veronese – Garganega IGT

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

La Garganega è il vitigno bianco del Veronese per eccellenza. E’ protagonista nelle più importanti denominazioni veronesi e ha una storia antichissima. Vitigno dalle enormi potenzialità, e qui, a Monte del Frà trova caratteristiche uniche interpretate con esperienza e passione dalla nostra famiglia che lo coltiva sulle colline moreniche a sud del  Lago di Garda. Trattasi di un terreno calcareo/argilloso ricco di sali minerali, allevamento a pergola e surmaturazione in vigna che esplode magicamente nel calice, in quanto prodotta solo nelle migliori annate. Colombara veronese è struttura, complessità aromatica, eleganza. Esclusivamente prodotta in piccoli contenitori d’acciaio, esprime maturità e charme negli anni diventando “icona” nelle più esclusive enoteche di tutto il mondo.

DOWNLOAD SCHEDA TECNINCA

GRAFICO LONGEVITÀ

PUNTEGGI

 

 

Descrizione

Colombara Veronese

Vitigno:
Garganega.

Collocazione e caratteristiche del vigneto:
Il vigneto Colombara è un vigneto di profondo carattere. Interamente terrazzato è situato in località Oliosi, una piccola frazione del comune di Castelnuovo del Garda situata a sud est del Lago di Garda.

Altitudine media dei terreni e loro composizione:
La collina si trova a 100/120 metri s.m.l., è di origine morenica con terreno calcareo e argilloso.

Forma d’allevamento:
Pergola

Vendemmia:
Al momento della completa maturazione dell’uva (normalmente nella prima decade di ottobre) si procede alla recisione del tralcio in surmaturazione. Dopo aver atteso circa due settimane, si procede alla raccolta manuale.

Vinificazione:
Le uve sono pigiate, diraspate ed immediatamente raffreddate per una breve macerazione a freddo con le bucce. Segue la decantazione statica del mosto e la fermentazione a temperatura controllata. Dopo l’imbottigliamento il vino viene fatto affinare in bottiglia per almeno 10 mesi prima della sua messa in vendita.

Descrizione organolettica:
Colore giallo dorato, olfatto intenso con profumi di liquirizia, fiori di camomilla e albicocca. Alla beva corposo e setoso, con sentori di frutta esotica, fiori di acacia, vaniglia e spezie. Mineralità spiccata quando si lascia spazio al tempo, perfettamente equilibrato con ottima persistenza retrolfattiva.

Vol.:
13%.

Abbinamento consigliato:
Colombara veronese è ottimo con carni bianche e rosate al forno, glassate e marinate. Formaggi erborinati di media stagionatura. Saprà sorprendervi con foie gras e tartufo.

Temperatura di servizio:
12°C – 14°C.

MontedelFra.it
WhatsApp