GRAPPA CA’ DEL MAGRO – DA VINACCE DI CUSTOZA DOC

GRAPPA CA’ DEL MAGRO – DA VINACCE DI CUSTOZA DOC

DA VINACCE BIANCO DI CUSTOZA

DOWNLOAD SCHEDA TECNICA

Categoria: Tag:

Descrizione

Grappa Cà del Magro

Vitigni:
Garganega, Trebbiano toscano, Trebbianello,  Cortese ed Incrocio Manzoni.

Collocazione e caratteristiche del vigneto:
Le vinacce le vinacce provengono dalle uve raccolte nel vigneto Cà del Magro. Questo  vigneto ha circa 30 anni ed è ubicato su una bellissima collina nel comune di Custoza, a sud est del Lago di Garda. vai alla scheda del vigneto.

Altitudine media dei terreni e loro composizione:
La collina di 8 ettari vitati si trova a 100/150 s.l.m, di origine morenica con terreno calcareo, argilloso, ghiaioso.

Forma d’allevamento:
Pergola veronese e guyot con rese di 2 Kg per ceppo.

Distillazione:
Il metodo è quello discontinuo a fuoco diretto a vinaccia sommersa con alambicco interamente in rame. Il metodo più antico, unico per garantire, grazie ai tempi lunghi di distillazione e delle temperature mai elevate della lavorazione, una separazione ottimale delle teste e delle code dal cuore del distillato, ottenendo così una grappa secondo tradizione. Metodo lento e difficile eseguito con materie prime selezionate dall’ arte del
distillatore, ottenendo così un distillato unico che conserva gli aromi dall’uva da cui proviene. La grappa poi viene poi lasciata ad affinare in acciaio.

Descrizione organolettica:
Grappa di Cà del Magro ha un colore bianco limpido. Al naso, si riscontrano profumi dolci e floreali, agrumi, con note di frutta gialla
matura che rendono un complesso bouquet di sapori caldi e morbidi.

Vol.:
40%.

Abbinamento consigliato:
Cioccolato, caffè, sigaro e base per cocktail sfiziosi.


MontedelFra.it
WhatsApp