GRAPPA DI AMARONE – DA VINACCE DI VINO AMARONE

GRAPPA DI AMARONE – DA VINACCE DI VINO AMARONE

Categoria:

Descrizione

Grappa di Amarone

Vitigni:
Distillato di vinacce derivate da uve passite di Rondinella, Corvina e Corvinone esclusivamente destinate alla produzione di Amarone della Valpolicella.

Collocazione e caratteristiche del vigneto:
Le vinacce provengono dalle uve raccolte nella tenuta Lena di Mezzo, sita nel cuore della Valpolicella Classica nel comune di Fumane. Trattasi di una tenuta di 18 ettari.

Altitudine media dei terreni e loro composizione:
330/520 metri s.l.m.. Terreno tufaceo, argilloso e calcareo.

Forma d’allevamento:
Pergola con rese massime di 2 kg per ceppo.

Distillazione:
Il metodo per produrre la grappa di Amarone è quello discontinuo a fuoco diretto a vinaccia sommersa con alambicco interamente in rame. Il metodo più antico, unico per garantire, grazie ai tempi lunghi di distillazione e delle temperature mai elevate della lavorazione, una separazione ottimale delle teste e delle code dal cuore del distillato, ottenendo così una grappa secondo tradizione. Metodo lento e difficile eseguito con materie prime selezionate dall’ arte del distillatore, ottenendo così un distillato unico che conserva gli aromi dall’uva da cui proviene. La grappa poi viene poi invecchiata in legni pregiati per almeno 12 mesi.

Descrizione organolettica:
La grappa di Amarone ha un colore ambrato con un naso dai sentori di uva passa, fico e albicocca disidratata. Con il passare del tempo si evolvono sentori di tabacco e cuoio. In bocca è elegante, di struttura, con un ritorno retrolfattivo di perfetta armonia.

Vol.:
40%.

Abbinamento consigliato:
Pasticceria secca, cioccolato fondente (almeno 70% anche al peperoncino) frutta secca.


MontedelFra.it
WhatsApp