VALPOLICELLA RIPASSO CLASSICO DOC – CASA CAPITEI

VALPOLICELLA RIPASSO CLASSICO DOC – CASA CAPITEI

Descrizione

Ripasso Casa Capitei

Vitigni: Corvina Veronese e Corvinone, Rondinella

Collocazione e caratteristiche del vigneto:
Casa Capitei è una tenuta interamente terrazzata di 5 ettari che si trova nella Valpolicella, una splendida zona collinare con terreno tufaceo, argilla e calcare che esprime appieno l’interdipendenza tra il terroir e le varietà autoctone che sono il patrimonio unico della zona intorno a Verona.

Altitudine media dei terreni e loro composizione:
300 m s.l.m.. Sono costituiti da disgregazione di formazioni calcareo-dolomitiche e basalti morenici bruni

Forma d’allevamento:
Pergola con rese massime di 2 kg per ceppo

Vendemmia:
le uve raccolte fine settembre/prima decade di ottobre passano direttamente alla vinificazione.

Vinificazione:
Il Ripasso Casa Capitei ha una pigiadiraspatura delicata allo scopo di conservare circa il 20% di acini interi. Segue la fermentazione alcolica con macerazione di 20-25 giorni, in tini inox con frequenti e soffici follature per avere la massima estrazione aromatica e bassa invasività tannica. Nel mese di novembre il vino subisce uno-due travasi per l’eliminazione dei fondi grossolani. A gennaio viene portato per 12-15 giorni sulle bucce (vinacce) intrise ancora di vivace mosto dell’Amarone (che ormai è a conclusione della fermentazione) dando vita ad una seconda macerazione (la locale pratica detta: ripasso) che lo renderà più strutturato, potente e fruttato. Terminata quest’ultima e la successiva malolattica, il vino si perfeziona per 18 mesi in botti di rovere europea da 20 e 30hl e, dopo la messa in bottiglia, affina ulteriormente per almeno 6 mesi.

Descrizione organolettica:
Ripasso Casa Capitei si presenta di colore rosso rubino fugacemente granato.
Al naso apre con nette impressioni di frutta rossa ben matura, in particolare ciliegia e marasca, poi prugna rossa, appena di confettura e lieve cioccolato. Spezie di pepe, vaniglia e cannella. Note di sottobosco.
Il palato è immediatamente avvolgente, asciutto ma armonioso e ampio. Fruttato, intenso e persistente, ben bilanciato su una struttura possente ma non invadente. Etereo e con accenni finali di erbe officinali. Clicca qui per confrontarlo con il Ripasso della nostra linea classica Monte del Frà.

Vol.:
14,5%

Abbinamento consigliato:
perfetto abbinamento con carni rosse e bianche, sia arrosto che bollite. Delizioso con brasati o carni a lunga cottura e con formaggi. E’ inoltre un valido complemento di primi piatti con sugo di selvaggina.
Per la sua equilibrata armonia è anche di piacevole beva sorseggiato in degustazione.

Temperatura di servizio:
16-18°C

MontedelFra.it
WhatsApp