Come rendere indimenticabile la tua cena di San Valentino in 3 semplici punti

Cena di San Valentino

L’atmosfera perfetta per la cena di San Valentino grazie ai racconti enogastronomici

Qual è il giusto regalo per stupire chi amiamo? Sorprendere con un dono unico e adatto non è sempre facile ma dal mondo dell’enogastronomia possiamo ricevere preziose idee e tanta ispirazione! In tre semplici punti vi sveliamo qualche consiglio per rendere indimenticabile la vostra cena di San Valentino.
Cosa rende davvero speciale una cena? Attorno alle tavole Italiane si mangia, si brinda, si dialoga e si condividono esperienze e sogni. Ogni atto legato al cibo e vino, anche il più semplice e quotidiano, esprime affetto e tradizioni.
All’interno di piatti e vini territoriali si celano gusti e sapori ma soprattutto storie e saperi che se raccontati riescono a regalare quella magia ed atmosfera che sa rendere un momento memorabile.
cena di San Valentino

Come riuscire a regalare un’esperienza indimenticabile in tre semplici punti?

Partiamo dal bere.
Una cena speciale non può definirsi tale senza una bottiglia di vino. Per molti è un vero e proprio rito e un elemento irrinunciabile. Quale scegliere però?
Il consiglio è cominciare con un vino fresco e coinvolgente come il Custoza DOC o il Lugana DOC, entrambi eccellenti con antipasti di pesce o per un semplice aperitivo. Per proseguire non può mancare un calice di vino rosso per esaltare il vostro secondo; il Valpolicella Classico Ripasso DOC è da sempre una scelta ideale per una cena a base di carni o formaggi. Lasciatevi conquistare dalle sue note speziate e nel contempo vellutate. Da provare assolutamente davanti al tepore di un camino durante gli inverni rigidi.
L’atmosfera.
I vari elementi che concorrono a creare l’atmosfera perfetta sono il luogo, il servizio presentato in tavola, le decorazioni, l’illuminazione e la musica. In un’ occasione come la cena di San Valentino, il giusto equilibrio di tutte queste scelte è fondamentale. Ma da dove partire?
È il momento di dare sfogo alla creatività! Il servizio deve essere indubbiamente funzionale e semplice; non importa che sia perfetto come quello di un ristorante, divertiti e mixa gli stili! La vostra casa e la vostra tavola vi rispecchiano. Classica, shabby chic, multicolor o rustica, metti in tavola il tuo spirito. Scegliete un centrotavola dedicato all’occorrenza oppure arricchite con qualche elemento come una candela, dei palloncini, dei cuori di carta ritagliati o della frutta disposta a forma di cuore.
Il Menù.
E’ il momento di mettersi ai fornelli. Cosa possiamo inserire nel menù della tua cena di San Valentino? Il consiglio è di preparare pietanze semplici e genuine che accontentino tutti i palati e che si abbinino bene ai vini proposti.
Bignè vegetariano con verdura di stagioneabbinamento ideale: vino Custoza DOC
Un antipasto semplice e originale che sorprende e diverte sempre sono i Bignè salati con crema alle carote e allo zenzero. Possono essere preparati anche con verdure diverse purché siano delicate e di stagione.
Risotto al miele e rosmarinoabbinamento ideale: vino Lugana DOC
Per un primo goloso ma non troppo complesso e perfettamente abbinabile con il vino Lugana DOC, il risotto al miele e rosmarino è certamente un’idea sfiziosa e originale.
Filetto al pepe verdeabbinamento ideale: vino Valpolicella Classico Ripasso DOC
 Il Filetto al pepe verde è una ricetta con cui tutti si possono dilettare, che ha come protagonista il pepe verde, una bacca dal sapore aromatico. Abbinato ad un calice di Valpolicella Ripasso DOC, con le sue note speziate è davvero sublime!
Fragole Cheescake
Una piccola coccola per finire la cena in modo diverso? Un delizioso mazzo di fragole cheescake! Queste fragole contengono una crema al formaggio dolce e un crumble di biscotti. Divertente e davvero facile da preparare!
Fragole Cheese Cake
Con questi preziosi consigli che condividiamo con il cuore, auguriamo a tutti voi un felice San Valentino!
Qual è il giusto regalo per stupire chi amiamo? Sorprendere con un dono unico e adatto non è sempre facile ma dal mondo dell’enogastronomia possiamo ricevere preziose idee e tanta ispirazione! In tre semplici punti vi sveliamo qualche consiglio per rendere indimenticabile la vostra cena di San Valentino.
Cosa rende davvero speciale una cena? Attorno alle tavole Italiane si mangia, si brinda, si dialoga e si condividono esperienze e sogni. Ogni atto legato al cibo e vino, anche il più semplice e quotidiano, esprime affetto e tradizioni.
All’interno di piatti e vini territoriali si celano gusti e sapori ma soprattutto storie e saperi che se raccontati riescono a regalare quella magia ed atmosfera che sa rendere un momento memorabile.
cena di San Valentino

Come riuscire a regalare un’esperienza indimenticabile in tre semplici punti?

Partiamo dal bere.
Una cena speciale non può definirsi tale senza una bottiglia di vino. Per molti è un vero e proprio rito e un elemento irrinunciabile. Quale scegliere però?
Il consiglio è cominciare con un vino fresco e coinvolgente come il Custoza DOC o il Lugana DOC, entrambi eccellenti con antipasti di pesce o per un semplice aperitivo. Per proseguire non può mancare un calice di vino rosso per esaltare il vostro secondo; il Valpolicella Classico Ripasso DOC è da sempre una scelta ideale per una cena a base di carni o formaggi. Lasciatevi conquistare dalle sue note speziate e nel contempo vellutate. Da provare assolutamente davanti al tepore di un camino durante gli inverni rigidi.
L’atmosfera.
I vari elementi che concorrono a creare l’atmosfera perfetta sono il luogo, il servizio presentato in tavola, le decorazioni, l’illuminazione e la musica. In un’ occasione come la cena di San Valentino, il giusto equilibrio di tutte queste scelte è fondamentale. Ma da dove partire?
È il momento di dare sfogo alla creatività! Il servizio deve essere indubbiamente funzionale e semplice; non importa che sia perfetto come quello di un ristorante, divertiti e mixa gli stili! La vostra casa e la vostra tavola vi rispecchiano. Classica, shabby chic, multicolor o rustica, metti in tavola il tuo spirito. Scegliete un centrotavola dedicato all’occorrenza oppure arricchite con qualche elemento come una candela, dei palloncini, dei cuori di carta ritagliati o della frutta disposta a forma di cuore.
Il Menù.
E’ il momento di mettersi ai fornelli. Cosa possiamo inserire nel menù della tua cena di San Valentino? Il consiglio è di preparare pietanze semplici e genuine che accontentino tutti i palati e che si abbinino bene ai vini proposti.
Bignè vegetariano con verdura di stagioneabbinamento ideale: vino Custoza DOC
Un antipasto semplice e originale che sorprende e diverte sempre sono i Bignè salati con crema alle carote e allo zenzero. Possono essere preparati anche con verdure diverse purché siano delicate e di stagione.
Risotto al miele e rosmarinoabbinamento ideale: vino Lugana DOC
Per un primo goloso ma non troppo complesso e perfettamente abbinabile con il vino Lugana DOC, il risotto al miele e rosmarino è certamente un’idea sfiziosa e originale.
Filetto al pepe verdeabbinamento ideale: vino Valpolicella Classico Ripasso DOC
 Il Filetto al pepe verde è una ricetta con cui tutti si possono dilettare, che ha come protagonista il pepe verde, una bacca dal sapore aromatico. Abbinato ad un calice di Valpolicella Ripasso DOC, con le sue note speziate è davvero sublime!
Fragole Cheescake
Una piccola coccola per finire la cena in modo diverso? Un delizioso mazzo di fragole cheescake! Queste fragole contengono una crema al formaggio dolce e un crumble di biscotti. Divertente e davvero facile da preparare!
Con questi preziosi consigli che condividiamo con il cuore, auguriamo a tutti voi un felice San Valentino!
MontedelFra.it
WhatsApp